Aviator, un browser sicuro by Whitehat

Obiettivo Privacy e Anti Tracking

Condividi con i tuoi amici










Inviare

Se dovessimo fare un paragone con un luogo tangibile, Internet non sarebbe esattamente un posto dove poter stare in completa sicurezza. Molti utenti hanno già imparato che per poter stare in tranquillità, è oramai necessario utilizzare tool e vari componenti aggiuntivi volti a rafforzare la nostra sicurezza nel web (Firewall, filtri Host, Ad blocker ecc.).

Negli ultimi rapporti sulle minacce di Symantec, vengono messe in evidenza le nuove tendenze che interessano soprattutto le informazioni riservate, lo sfruttamento delle vulnerabilità presenti nei nuovi browser Web e gli attacchi verso blog e siti che promuovono contatti sociali. Symantec stessa ci comunica che gli antivirus tradizionali sono morti, ed ormai bloccano solo il 45% delle minacce informatiche attualmente in circolazione.

Aviator, un browser che guarda verso la sicurezza

Aviator è un Web browser altamente sicuro e progettato per proteggere la privacy dell’utente che è stato inizialmente pubblicato su OS X, per poi raggiungere la piattaforma Windows. Il software è stato sviluppato sulla solida base di Chromium a Santa Clara, dalla società californiana WhiteHat Security (da anni nel settore della Web Security).

Aviator Screenshot

Una piccola particolarità di Aviator

Analizziamo ora quali i punti forza di Whitehat Aviator:

  • Il browser è moderno, altamente personalizzabile, conforme agli standard, con completo supporto alla navigazione privata (di default).
  • Si basa sul codice open-source di Chromium e perciò consente di aggiungere in qualsiasi estensione di Google Chrome anche su WhiteHat Aviator
  • Viene distribuito direttamente con tutto ciò che serve per una navigazione protetta. Basta aprire WhiteHat Aviator per avere privacy e sicurezza salvaguardate già di default.
  • Elimina il tracciamento nascosto. Protegge la privacy bloccando il monitoraggio da parte degli inserzionisti e società di social media grazie all’estensione Disconnect.
  • Blocca la pubblicità, poiché come specifica l’azienda, non coopera con altre società di marketing vendendo click e statistiche sugli utenti.
  • Previene l’accesso indesiderato al PC bloccando le pagine Web dannose ed utilizza la tecnologia “Sand boxed“.
Aviator e le estensioni di Chrome

Chrome App Store su Aviator

Do-Not-Track, gli altri Browser e Aviator

Il Do Not Track è un header http che comunica al server le preferenze dell’utente riguardo alla raccolta dei suoi dati di navigazione, raccolta che viene utilizzata per esempio nel caso delle pubblicità personalizzate. Di default è sempre attivo su Aviator.

Mentre molti browser supportano Do-Not -Track , raramente quest’ultimo viene abilitato per impostazione predefinita , e per giunta, tale opzione è spesso nascosta nel profondo delle impostazioni avanzate. Google Chrome, per esempio, “seppellisce” l’opzione Do -Not -Track e afferma chiaramente sul suo sito web che non supporta l’iniziativa.

Perché il sito web di Google si rifiuta di sostenere questa funzionalità per la privacy peraltro compresa già nel proprio browser? La risposta è chiara: La tua privacy è in contrasto con il modello di business di Google

Benchmark a confronto con gli altri Browser

Dopo aver testato Aviator per un paio di giorni, ho raccolto delle statistiche sui browser effettuando diversi Benchmark disponibili in rete. Il risultato è stato fenomenale, poiché Aviator si dimostra un valido concorrente ai tre maggiori Web Browser. Ecco i risultati dei test:

Aviator Benchmark

Dati sui Benchmark dei Web Browser con Aviator

Ultime considerazioni su Aviator

Whitehat Aviator è un ottimo browser, che seppur nato da poco non ha un grande Gap rispetto ai Browser più famosi. E’ sicuramente un software che mi sento di raccomandare a chiunque voglia lavorare o navigare su Internet in totale sicurezza. Tuttavia non può godere dello stesso team di sviluppo di Google o della Mozilla Foundation quindi arriverà sempre con un piccolo ritardo rispetto ai rivali.

Il consiglio che mi sento di dare al pubblico è quello di installare comunque l’estensione Adblock o AdBlock Plus, poiché di per sé Aviator non riesce a bloccare tutte le pubblicità!

Scarica Aviator dal sito ufficiale


Condividi con i tuoi amici










Inviare
About the Author

Andrea Pigliacelli

Andrea Pigliacelli

#ICT Consultant & Technician, Assistant #ProjectManager, #Cisco Instructor - Amante del'Informatica e della Pesca Sportiva. Scrivo di #IT per evangelizzare e fare informazione. Mi occupo principalmente di reti, Internet, e di Networking e sicurezza in generale. Mi sforzo e cerco di contribuire per avere un #Internet libero per chiunque. Segui Andrea Pigliacelli su Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *